Comunicati Manini Prefabbricati Spa

Comunicati Manini Prefabbricati Spa

Mercoledì, 11 Luglio 2018 12:02

Manini Connect trionfa ai Digital360 Awards

La rivoluzionaria tecnologia di automonitoraggio degli edifici brevettata da Manini Prefabbricati ottiene la vittoria per la categoria IoT del prestigioso premio. Si conclude con un vero e proprio trionfo l’avventura di Manini Prefabbricati, al suo esordio assoluto in una competizione riservata alle aziende operanti nell’Industria 4.0. Contro ogni pronostico, il rivoluzionario sistema di monitoraggio degli edifici Manini Connect ha ottenuto la vittoria ai Digital360 Awards nella categoria Internet of Things. Dal 4 al 6 luglio scorsi, dopo aver passato con grande soddisfazione la prima selezione tra 200 progetti candidati, Manini Prefabbricati ha preso parte alla fase finale del premio, che ha riservato un fantastico epilogo. La giuria, composta da 73 CIO delle più importanti aziende italiane e internazionali, è stata particolarmente colpita dalla linearità e dall’efficacia di un sistema brevettato, destinato a rivoluzionare il concetto di monitoraggio e gestione degli edifici prefabbricati, sia per uso industriale che civile. Manini Prefabbricati ha sorpreso anche gli organizzatori per la sua capacità innovativa, essendo un’azienda che dovrebbe simboleggiare la old economy, facendo apprezzare il proprio sistema per la sua concretezza ma anche per l’efficacia nel rispondere ai bisogni reali come la sicurezza sismica e la necessità di facility management. Sviluppato in linea con…
Al fondatore e Presidente di Manini Prefabbricati SpA è stato conferito l’ambito premio alla carriera al termine del convegno “Investimenti Innovativi e infrastrutture per la competitività e l’occupazione”, che ha visto tra i protagonisti i principali protagonisti della scena imprenditoriale umbra, con la presenza dei vertici istituzionali regionali, provinciali e cittadini. Al termine di una toccante laudatio da parte di Stefania Proietti, Sindaco di Assisi, il Presidente Arnaldo Manini ha ricevuto il prestigioso premio alla carriera “Il Perugino – artista e imprenditore”, ennesimo riconoscimento di un percorso umano e professionale già straordinario, sebbene ancora ricco di prospettive e progetti. La premiazione è avvenuta al termine dell’importante incontro “Investimenti Innovativi e infrastrutture per la competitività e l’occupazione”, promosso dall’ANSPC – Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito. A impreziosire il momento hanno contribuito una cornice di pubblico suggestiva e la presenza delle principali cariche istituzionali umbre e provinciali. I presenti hanno assistito alla laudatio e al conferimento del riconoscimento ad Arnaldo Manini, insieme al quale sono stati premiati anche Paola Severino, Rettore della LUISS di Roma, e Adolfo Guzzini, Presidente di Guzzini Illuminazione S.p.A. A dare lettura della motivazione del premio è stato Ercole Pietro Pellicanò, Presidente dell’ANSPC, nel…
Plimsoll certifica la crescita costante della società umbra che, negli ultimi due anni, con un valore di mercato di oltre 126 milioni di euro (+21%) e un valore economico di oltre 92 milioni di euro (+15,4%),risulta irraggiungibile per i competitor nel settore dei prefabbricati Manini Prefabbricati SpA compie un grande balzo in avanti nel settore dei prefabbricati industriali e si dimostra un’azienda sempre più solida e vincente. Il 2017 si è chiuso con un fatturato in crescita a doppia cifra percentuale. Un trend che prosegue incessantemente dal 2014, non solo in termini di ricavi ma anche per ciò che concerne la solidità economica dell’azienda.
Manini Connect è il nuovo sistema brevettato di automonitoraggio degli edifici, in grado di aumentare il livello di sicurezza e l’efficienza delle costruzioni, sia per uso industriale che civile. Sviluppato in linea con la deriva dell’industria 4.0 e dell’Internet of Things (IoT), Manini Connect rappresenta lo stato dell’arte in termini di sicurezza, prevenzione e gestione intelligente delle strutture prefabbricate. Il sistema di monitoraggio dell’edificio Manini Connect viene integrato direttamente all’interno dei pilastri prefabbricati principali, durante le fasi di produzione di questi ultimi. In tal modo, gli elementi prefabbricati sono pronti fin da subito per trasmettere dati attraverso l’utilizzo del cloud. Un complesso di sensori, integrati nella struttura dei pilastri prefabbricati, consente di rilevare i dati relativi alle caratteristiche termo-igrometriche interne dell’edificio, così come le variazioni dovute alle sollecitazioni dinamiche cui viene sottoposta la costruzione. I dati vengono raccolti dalla scatola di trasmissione, integrata nella copertura dell’edificio prefabbricato. A queste informazioni, provenienti dall’interno della struttura, si aggiungono quelle ambientali rilevate dallo strumento all’esterno dell’edificio. Dati climatici come temperatura, quantità di pioggia, qualità dell’aria o direzione e intensità del vento, ma anche informazioni relative all’efficienza di strumentazioni terze. Per mezzo di Manini Connect è, infatti, possibile monitorare le prestazioni e l’efficienza di…
Il Gruppo, leader nella realizzazione di prefabbricati industriali, è stato rappresentato alla premiére della nuova sede della prestigiosa casa automobilistica, dopo aver partecipato alla sua costruzione Una delegazione del Gruppo Manini, tra i protagonisti della realizzazione del Museo Horacio Pagani, ha partecipato il 13 dicembre all’inaugurazione privata dell’edificio, anticipata di tre giorni rispetto a quella ufficiale del 16 dicembre. Il Gruppo Manini è parte integrante di questo complesso progetto, che fonde competenze tecniche, materiali, tecnologia e design, dando vita a una struttura architettonica unica nel suo genere. Il Gruppo Manini è stato rappresentato all’evento da Arnaldo Manini, Presidente di Manini Prefabbricati SpA, Mario Carminati, Area Manager MC-Manini Prefabbricati SpA e Mauro Nava, Consigliere di Amministrazione MC Prefabbricati SpA. Insieme a loro anche Alberto Santarelli, il responsabile commerciale di Manini Prefabbricati SpA che 25 anni fa stipulò con Horacio Pagani il primo accordo per la costruzione di un edificio prefabbricato. Un rapporto solido e duraturo quello tra Horacio Pagani e Manini Prefabbricati SpA. Un legame fatto di successi e reciproca fiducia, che ha portato l’imprenditore argentino a scegliere nuovamente l’azienda umbra per realizzare una struttura unica nel suo genere. Il Gruppo Manini, nello specifico, si è occupato di fornire gli elementi…
Il Presidente del CDA Arnaldo Manini ufficializza l’investitura dell’Ing. Boccolini, che prende la guida dell’azienda, leader in Italia nella realizzazione di prefabbricati industriali. In occasione dei 55 anni di attività di Manini Prefabbricati SpA, Arnaldo Manini, fondatore della storica azienda umbra, ha ufficializzato, alla presenza degli stati generali della società, la nomina del nuovo Amministratore Delegato. Il prescelto è il 38enne Ing. Manuel Boccolini, che ha già assunto l’incarico. Manuel Boccolini ha iniziato la sua carriera in Manini Prefabbricati SpA presidiando commercialmente la provincia di Rimini, subito dopo aver conseguito la Laurea in Ingegneria. Nel corso degli anni l’Ing. Boccolini ha scalato le gerarchie, offrendo importanti risultati in termini commerciali, oltre che dimostrando di possedere quelle notevoli doti morali, che per l’azienda ed il suo fondatore rappresentano qualità imprescindibili. “L’impegno profuso da Boccolini ha portato l’azienda ad effettuare questa scelta che proietta Manini Prefabbricati nel futuro,” afferma Arnaldo Manini, Presidente del CDA, “Il nostro obiettivo è quello di dare continuità progettuale e di intenti, confermando la nostra leadership sul mercato italiano.” Contestualmente alla nomina del nuovo A.D., il patron Arnaldo Manini ha riconfermato altre 5 posizioni manageriali in seno all’azienda: Luciano Baccarelli (Direttore Amministrativo Finanza e Controllo); Mauro Bianchi (Responsabile…