Comunicati

Comunicati

In occasione della Giornata della Terra, Alphabet Italia, società leader nella fornitura di servizi di Business Mobility, rinnova il suo impegno nel supportare le aziende in un percorso di sostenibilità ambientale, con alcune soluzioni utili per evitare, ridurre e compensare le emissioni di CO2. Operando nel mercato della Business Mobility, Alphabet è consapevole di avere un ruolo fondamentale nella tutela dell’ambiente e nella gestione efficiente delle risorse. Per questo ha scelto di percorrere insieme ai propri Clienti la strada verso una mobilità autenticamente virtuosa e sostenibile. In occasione dell’Earth Day (Giornata della Terra), la più grande manifestazione ambientale in cui si celebra la Terra, Alphabet consiglia alcune opportunità per le aziende che vogliono migliorare l’efficienza della flotta e ridurre la propria carbon footprint, nell’ottica del risparmio di energie e risorse del Pianeta. Le parole chiave sono Evitare, Ridurre e Compensare. #Evitare Integrare i veicoli elettrici all’interno della propria flotta, è sicuramente il percorso più efficace per evitare le emissioni di CO2. Secondo una previsione di Arthur D. Little, entro il 2040 le auto elettriche rappresenteranno il 35% delle immatricolazioni. La rivoluzione elettrica sta iniziando a dettare nuove regole: i veicoli a zero emissioni, infatti, si stanno rivelano sempre più interessanti…
Il 15 marzo scorso, Alphabet Italia, società leader nella fornitura di servizi di Mobilità Aziendale, ha presentato ai partecipanti della 9° edizione del Fleet Manager Academy, la propria vision sui nuovi trend della Smart Mobilty e sull’evoluzione della figura del Fleet Manager in Mobility Manager. “Nei prossimi anni sempre più persone vivranno in grandi centri urbani e questo avrà un impatto sul nostro modo di muoverci. Più auto in città vorrà dire più traffico, maggiori emissioni, più rumore, difficoltà di parcheggio e tempi di spostamento più lunghi. Continuare a riempire le nostre strade con altre auto, non può essere più l’unica opzione.” Queste le parole che hanno aperto l’intervento di Marco Girelli, Sales & Marketing Director di Alphabet in Italia, al workshop “Come scegliere i servizi e le soluzioni di mobilità innovative” tenutosi in occasione della 9a edizione di Fleet Manager Academy. La tavola rotonda è stata l’occasione per discutere e confrontarsi insieme ad altri esponenti del settore sul futuro della mobilità e sul ruolo fondamentale del Mobility Manager nel promuovere, all’interno dell’azienda, nuove soluzioni di gestione della mobilità. Per i partecipanti al dibattito l’approccio è stato fin da subito chiaro: alla base di ogni scelta infatti, è importante aver…
Nel 2016, Alphabet: Ha registrato un tasso di crescita del parco auto pari al 7%, superiore rispetto alla media di mercato del 3,5%. Ha aumentato del 19% il numero dei Clienti gestiti, salito a più di 80.000. Ha rafforzato il suo ruolo di leader nella fornitura di soluzioni di Mobilità Avanzate. Ha messo su strada più di 9.000 tra veicoli elettrici (EVs) e ibridi plug-in (PHEVs), raggiungendo circa il 6% della quota di mercato delle immatricolazioni di EV/PHEV in 12 dei principali paesi nei quali opera. Alphabet International, società leader nei servizi di Mobilità Aziendale, ha appena diffuso per il 2016 risultati molto positivi. Con un incremento del proprio parco auto pari al 7%, Alphabet ha registrato una crescita superiore rispetto alla media di mercato del 3,5%. La flotta di Alphabet è cresciuta di quasi 43.000 mezzi tra vetture e veicoli commerciali, per un totale a fine anno di 644.420 unità. Proseguendo nella sua strategia di acquisizione di nuovi Clienti, l’Azienda ha registrato una crescita delle nuove attivazioni pari al 4%. Nello stesso periodo si è concentrata sul mercato delle PMI raccogliendo notevole successo e raggiungendo 13.000 nuovi Clienti. Il 2017 di Alphabet parte in positivo con l’ingresso, lo scorso…
Martedì, 15 Novembre 2016 16:43

Alphabet partner dell’operazione DriveNow

Il nuovo servizio di car sharing sbarca a Milano Alphabet Italia Fleet Management, leader nella fornitura di servizi d’eccellenza per la Mobilità Aziendale, ha annunciato la sua collaborazione con DriveNow, il nuovo servizio di car sharing lanciato a Milano lo scorso 19 Ottobre, frutto della joint venture tra BMW AG e SIXT SE. Alphabet è il fornitore ufficiale dei veicoli BMW e MINI della flotta DriveNow, oltre che di alcuni servizi correlati: il nuovo car-sharing è pronto a facilitare gli spostamenti dei milanesi da un punto all’altro della città, in qualunque momento e senza necessità di prenotazione, tramite un sistema di noleggio in modalità free float. Il progetto rappresenta un ulteriore sviluppo nelle soluzioni di mobilità offerte dal Gruppo BMW che, con DriveNow, punta a costruire un vero e proprio modello di intermobilità cittadina. Composto da 480 veicoli BMW e MINI, il parco auto DriveNow circola su un’area operativa di 126 km2. È, inoltre, in fase di definizione l’introduzione in flotta di 20 BMW i3 elettriche entro la fine del 2016. “L’obiettivo primario di Alphabet è offrire ai Clienti una mobilità smart a 360°, dove la sostenibilità e l’impiego delle più moderne tecnologie rappresentano una componente strategica” afferma Andrea Cardinali,…
Mercoledì, 14 Settembre 2016 14:20

forServices sceglie l’eco-sostenibilità

Accordo con Alphabet e Nissan per le consegne “green” La spesa a domicilio diventa una scelta rispettosa dell’ambiente. forServices scommette sulla mobilità elettrica per le consegne a domicilio, ampliando la propria flotta con 12 furgoni Nissan e-NV200. Grazie alla partnership con Alphabet, forServices è già attiva a Milano, Firenze e Lucca con una soluzione eco-sostenibile per la consegna a domicilio della spesa, offrendo sia agli operatori della grande distribuzione che agli utenti finali un servizio a basso impatto ambientale. “forServices ha scelto di investire nel green, dimostrando un approccio pionieristico per il nostro settore. Abbiamo aggiunto un valore inestimabile al nostro servizio, ossia contribuire attivamente alla tutela dell’ambiente, grazie all’introduzione di veicoli a zero emissioni” racconta Andrea Rinaldi, Titolare di forServices. “L’affidabilità dei mezzi, unita ai vantaggi in termini di riduzione dell’impatto ambientale, ci permette di raggiungere i destinatari con semplicità ed efficienza, anche nelle zone a traffico limitato. Oggi i Clienti finali possono ricevere la spesa a domicilio, sapendo di compiere una scelta rispettosa per l’ambiente e la propria città!”. Con il programma AlphaElectric, Alphabet sta supportando forServices con un’approfondita Analisi del Potenziale di Elettrificazione (EPA) su un campione selezionato della flotta operativa nella città di Roma: l’analisi EPA…